Resta in contatto

Approfondimenti

Palermo, la strategia del club: non più Tar, ma…

Cambia la linea difensiva della società rosanero e dei suoi legali. Ecco le dichiarazioni del nuovo membro dello staff che supporta la squadra rosanero

Il Palermo cambia strategia e non si rivolge più al Tar. Il team di legali, composto dagli avvocati Pantaleone, Trinchera, Gattuso e Terracchio, si arricchisce con l’inserimento dell’avvocato Francesco Di Ciommo. Queste le sue dichiarazioni rilasciate al “Il Giornale di Sicilia”.

Abbiamo lavorato tutta la notte per studiare il caso – dice – presenteremo il ricorso alla Corte federale d’appello ma anche l’istanza cautelare alla stessa corte per sospendere la sentenza di primo grado.  Vogliamo ottenere la sospensione dei playoff entro domani e a quel punto la Lega dovrà rivedere le proprie decisioni e la sentenza di primo grado non sarebbe più efficace. Comunicheremo alla Lega che prendiamo atto del comunicato e del nostro diritto a difenderci. Il presidente si esprimerà in tempi brevi. Penso che la Corte federale d’appello dovrebbe accogliere la nostra istanza perchè viceversa si pregiudicherebbe il nostro diritto a partecipare ai playoff e le nostre chance di ottenere la Serie A”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PALERMO su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti