Resta in contatto

Approfondimenti

Palermo, senti Moggi: “Non ci sono più regole, Zamparini…”

Il protagonista di una delle pagine più controverse del calcio italiano prende posizione nel caos serie B e punta il dito sulla regolarità del campionato cadetto. E sull’ex patron…

“Il caos è cominciato l’anno scorso – dice Luciano Moggi ai microfoni di Tuttomercatoweb – Quando manca la testa è tutto un casino. Il Foggia reclama i playout… magari non è tutto peggio dell’anno scorso. I problemi del Palermo si conoscevano da tre anni, hanno aspettato che cambiasse la presidenza prima di provvedere. Che Zamparini ne abbia combinate tante non c’è dubbio, ma sono fatti precedenti. E così si penalizza una città che merita la Serie A. Il Palermo paga gli errori di Zamparini. Avrei fatto giocare i playout, ma evidentemente tornava più comodo fare così“.

E sul caos che è scaturito dalla decisione di annullare i playout e fare partire i playoff presa da presidenti direttamente coinvolti, Moggi non ha dubbi. “Non ci sono più regole – dice – non c’è più niente. Il calcio attuale è sotto gli occhi di tutti. Però tutti stanno zitti”.

7 Commenti

7
Lascia un commento

avatar
7 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

Proprio tu parli, sei stato peggio di tangentopoli

Commento da Facebook

Questo parla x x che sa tutto quello schifo che c’è nel calcio voi che l’accusa te cosa sapete?

Commento da Facebook

Dice la verità non ci sono più regole bisognerebbe fermare i campionati

Commento da Facebook

da quale pulpito………ma non erano amici con Zampa?????

Commento da Facebook

Detto da lui !!

Commento da Facebook

Moggi è moggi .. nel bene e nel.male …ma tu chi sei????????

Commento da Facebook

ma con quale coraggio questo parla ancora??

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

    Vedi tutte le offerte a PALERMO su Sì!Happy

    Altro da Approfondimenti