Resta in contatto

Calciomercato

Palermo, Valoti aspetta l’incontro con Lucchesi: “Ho bisogno di capire”

Il ds, ancora sotto contratto nonostante non abbia lavorato con i rosanero quest’anno e sia rimasto fermo dopo l’esonero alla fine della stagione scorsa, è uno dei casi da risolvere

Aladino Valoti è uno dei casi spinosi del Palermo che deve risolvere alcuni nodi relativi a contratti troppo onerosi per essere mantenuti. L’ex direttore sportivo della società di viale del Fante è stato intervistato da Ilovepalermocalcio. Ecco le sue risposte.

Non ho ancora incontrato Lucchesidice Valoti – l’ho sentito una volta e mi ha detto che ci saremmo risentiti. Sto aspettando. Io ho un anno di contratto, sarò felice di incontrare Lucchesi e capire il suo pensiero. Fino a che non ci parlo, non posso dire altro. Personalmente sono molto contento di incontrare il direttore generale e di poter incontrare il Palermo. Ho bisogno di capire Lucchesi e il Palermo che idee hanno sulla mia posizione. Sto leggendo che sta facendo una rivoluzione, che sta cambiando tutti quanti. I rosanero mi sembra che stiano ripartendo, sta facendo le cose come vanno fatte, io sono legato al Palermo e sono molto felice di essere legato ai rosanero, ascoltiamo il direttore generale che oggi come oggi rappresenta la proprietà e vedremo“.

A proposito della nuova proprietà targata Arkus Network, Valoti dice di non conoscerli. “Non conosco la nuova proprietà – dice – ma conosco Lucchesi ed è una persona che fa le cose con una certa logica e penso che questa logica si leghi ai programmi della proprietà“.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

    Vedi tutte le offerte a PALERMO su Sì!Happy

    Altro da Calciomercato